Condividiamo i privilegi

Sí. Mi piace Nick Cave ma anche Ozuna, adoro De Gregori e amo J Balvin. Perché mi fa sentire bene assecondare l’animo quando vuole fare un salto negli abissi ma anche spegnere ogni tanto quella lampadina accesa nella mia testa troppo a lungo. Penso che il bello di questa vita lo si debba alla varietà delle esperienze a disposizione, delle culture che si mescolano. Ecco perché amo New York anche se mi sta tenendo ‘prigioniera’. Ecco perché penso che non ha senso, non ha alcun senso voler tornare indietro all’omologazione sociale e razziale. Abbiamo tra le mani un dispositivo che ci permette di intrufolarci nelle vite di chiunque in qualunque parte del mondo, e poi però vogliamo chiuderci in uno spazio limitato e controllato perché c’è chi fa leva sulla paura che dietro l’angolo ci sia sempre qualcuno che possa rubare quello che abbiamo costruito. La verità è che non abbiamo costruito proprio un cazzo. Quello che abbiamo è frutto di fortuna e del lavoro di chi ci ha preceduto. Non c’è niente da dover proteggere.

Siamo le generazioni della condivisione. Allora condividiamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: