Una zebra al contrario

“Eccomi qua, sono qua, mi vedete?” disse la matta nera nuda in mezzo alla strada. Era sempre stata una strada inutile, quella, per me. Senza una bottega dove comprare le sigarette o una barretta di cioccolato senza lecitina di soia. Un pezzetto di strada, chiamata North 9, che collega Roebling street e Driggs avenue, a Brooklyn.

“Eccomi qua, sono qua, mi vedete?” disse la matta nera nuda in mezzo alla strada. Gli hipsters con la testa bassa e gli auricolari senza fili nelle orecchie non la sentirono. Io, sempre in giro con il telefono scarico, sì che la sentii. Mi fermai in quel pezzo di strada inutile. Percorrere quella passerella di cemento mischiato a gomme da masticare e sputi mi aveva sempre annoiato. Chi si sarebbe potuto immaginare che un giorno, un vuoto pomeriggio di settembre, una donna nera si sarebbe messa a gridare “Eccomi qua, sono qua, mi vedete?” nuda? Che poi, sarebbe bastato andare pochi metri più avanti e mettersi a gridare su Roebling street, dove passano le macchine, o meglio ancora su Driggs avenue, dove camminano tutti per arrivare alla metro. E invece la matta nera nuda decise di farlo lì, come se fosse stata colta da un impellente bisogno di liberarsi, come una vescica piena di birra o uno stomaco intossicato. Io mi fermai, mi voltai, e la ascoltai. La guardai anche, e la vidi: il suo corpo era nero, lucido, potente; una distesa nera interrotta solo da qualche smagliatura bianca. Pensai a una zebra, a una zebra al contrario.

Lei gridava, nuda, in mezzo a un inutile pezzo di strada e io non ho fatto altro che pensare a una magnifica zebra al contrario.

Pic by Jackson David

2 risposte a "Una zebra al contrario"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: